Il
Popolo
delle
Donne

Il Popolo delle Donne, Yuri Ancarani

Il Popolo delle Donne

di Yuri Ancarani, Italia, 2023, 65
con MARINA VALCARENGHI, LE STUDENTESSE E GLI STUDENTI DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Il Popolo delle Donne, Yuri Ancarani

Trama

Il film evidenzia il rapporto fra la crescente affermazione sociale delle donne e l’aumento della violenza sessuale maschile: un fenomeno opposto a quanto generalmente si supponeva. Protagonista è Marina Valcarenghi, psicoterapeuta e psicoanalista con quarantacinque anni di lavoro clinico sulle spalle. Per prima ha introdotto la psicoanalisi in carcere, lavorando nei reparti di isolamento maschile con detenuti in gran parte condannati per reati di violenza sessuale. Dalla sua esperienza, ancora in corso, Valcarenghi ha potuto osservare come l’insicurezza femminile sopravviva e proporre un’analisi lucida e feconda di nuove possibili direzioni.

Regia

Yuri Ancarani

Cast

MARINA VALCARENGHI, LE STUDENTESSE E GLI STUDENTI DELL’UNIVERSITÀ DEGLI STUDI DI MILANO

Durata

65′

Paese di produzione

Italia

Anno di produzione

2023

Premi

PRESENTATO ALLA XX EDIZIONE DELLE GIORNATE DEGLI AUTORI - 80ª MOSTRA INTERNAZIONALE D’ARTE CINEMATOGRAFICA DI VENEZIA

Calendario

martedì 21 novembre 2023
h: 21:00
Regista in sala
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
mercoledì 6 dicembre 2023
h: 17:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26

Recensioni

NOTE DI REGIA
«Ho conosciuto Marina Valcarenghi mentre lavoravo ad Atlantide.
Marina ha lavorato sui diritti delle donne, portando nelle carceri di Opera e Bollate la psicanalisi, parlando con stupratori, assassini e studiando come pochi altri in Italia in tema di violenza di genere. Spesso durante i nostri incontri emergevano questi argomenti per niente facili anche solo da ascoltare e, dato che sono sempre stato interessato a muovermi in territori pericolosi, ho pensato di restituire questa sua conoscenza in un film che, a differenza di altri
miei lavori, non riguarda tanto “un luogo” ma un argomento
». Yuri Ancarani

 

MyMovies.it - Nato come cortometraggio all'interno della sua mostra "Lascia stare i sogni", al PAC (Padiglione d'Arte Contemporanea) di Milano nel 2023, Il popolo delle donne - Il film del videoartista Yuri Ancarani (Il Capo, The Challenge, Atlantide) ne rappresenta lo sviluppo, scaturito da lunghe conversazioni private tra il regista e la psicanalista. Affronta senza preamboli un fenomeno dilagante che i media talvolta riportano in modo parziale e inefficace, dirottando l'attenzione su chi agisce la violenza e non sul come comprenderla. Perché alla base di violenza e odio sta una paura - legata alla perdita improvvisa di potere, a un suo riequilibrio - che parte del genere maschile non è pronto ad assimilare.

 

Artribune - L’estetica asciutta e misurata di Ancarani fa da controcanto alla chiarezza espositiva di Valcarenghi. […] Di fronte, di profilo, di tre quarti: punti di vista che coincidono con gli sguardi degli studenti ma anche degli spettatori al cinema che, grazie a questo escamotage, vengono catapultati nel chiostro.

 

Rolling Stone - Yuri Ancarani, artista e regista che proprio a Venezia nel 2022 ha portato il suo primo lungometraggio, l’assai bello Atlantide, torna in Laguna un anno dopo, alle Giornate degli Autori, con questo film didattico di un’ora, una vera e propria lezione della dottoressa Valcarenghi al pubblico in cui spiega con precisione molte delle cose fondamentali da conoscere sull’argomento. Lo fa immersa in un luogo bellissimo, che contrasta e ammorbidisce la violenza di cui sta parlando, e il suo flusso viene interrotto per spiare un collettivo di giovani universitari impegnati a preparare uno striscione che scopriremo solo alla fine del film. Ancarani sentiva che era arrivato il momento di affrontare anche questo tema all’interno del suo percorso di videoartista, una carriera ultraventennale che lo ha portato in giro per il mondo alla ricerca di immagini da filmare, elaborare e poi mostrare.

Prossimamente

  • Bloom Garten w/ Bar & Premiata Pizzeria
    Bloom Garten w/ Bar & Premiata Pizzeria
    Da venerdì 7 giugno 2024 a domenica 8 settembre 2024
  • Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    domenica 2 giugno 2024
  • Il drago - Spettacolo teatrale
    Il drago - Spettacolo teatrale
    Da venerdì 14 giugno 2024 a domenica 16 giugno 2024
follow
us
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2024 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151