I
 
Tuttofare
 

I Tuttofare, Neus Ballús

I Tuttofare

di Neus Ballús, Spagna, 85
con Mohamed Mellali, Valero Escolar, Pep Sarrà, Paqui Becerra, Pere Codorniu

I Tuttofare, Neus Ballús

Trama

Barcellona. Valero e Pep sono i due operai di una piccola impresa di riparazioni idrauliche ed elettriche di cui la moglie di uno dei due è la contabile. Nel momento in cui Pep deve andare in pensione diventa necessario trovare un sostituto che viene individuato in Moha, un giovane marocchino. Valero non riesce a nascondere la diffidenza nei confronti di questo immigrato con cui dovrebbe collaborare e gli concede sei giorni per dimostrare ciò che vale.

 

Regia

Neus Ballús

Cast

Mohamed Mellali, Valero Escolar, Pep Sarrà, Paqui Becerra, Pere Codorniu

Durata

85′

Paese di produzione

Spagna

Premi

Locarno Film Festival (vinto Europa Cinema Label), Toronto International Film Festival

Calendario
 

giovedì 4 agosto 2022
h: 21:00
6,00 € / Intero
4,00 € / Ridotto under 26 e over 65

Recensioni
 

Duels.it    A metà strada tra il documentario – gli attori, tutti non professionisti e idraulici nella vita di ogni giorno, mantengono il loro vero nome nel film – e la finzione, I tuttofare affronta importanti temi sociali senza sfociare nel dramma, mantenendo un tono lieve, ironico, a tratti caustico, che lascia il segno.

Cinematografo.it   È un’operazione raffinata, quella della regista, che rinnova i parametri del cinéma vérité prendendo tre persone chiamate a interpretare se stessi ma anche le versioni romanzesche di se stessi, così da poter ricercare un’autenticità totale, capace di incidere perché in equilibrio tra la testimonianza del documentario e la forma della finzione o della sua rielaborazione. Le relazioni tra i tre protagonisti e i loro rapporti con i clienti – anche loro reali – sanno essere credibili proprio perché sgorgano dalla normalità e rispecchiano un approccio umanista che mette al centro l’uomo e non l’azione.

Filmtv.it   Negli spazi delle case dove i tre uomini intervengono a contare sono soprattutto il tempo (del lavoro, dell’attesa, dell’osservazione) e le psicologie, che nascono dal contesto e cambiano poco alla volta i rapporti di forza in gioco. Oltre lo sguardo di Ballús sulle sue figurine minimali c’è una società a rischio di razzismo, di incomprensione, di esclusione, dove il lavoro non solo è il centro della scena ma è l’unica realtà a cui aggrapparsi.

Prossimamente
 

  • La Mia Fantastica Vita da Cane, Anca Damian
    La Mia Fantastica Vita da Cane, Anca Damian
    domenica 12 febbraio 2023
  • Bohren & Der Club Of Gore
    Bohren & Der Club Of Gore
    sabato 20 maggio 2023
  • L'Innocente, Louis Garrel
    L'Innocente, Louis Garrel
    Da mercoledì 1 febbraio 2023 a mercoledì 8 febbraio 2023
follow
 
us
 
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2023 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151