BABYTEETH.png

Babyteeth - Tutti i colori di Milla, Shannon Murphy

di Shannon Murphy, Australia, USA 2019, 118′, con Eliza Scanlen, Michelle Lotters, Toby Wallace, Sora Wakaki, Ben Mendelsohn

baby loc.jpg

La teenager Milla, molto malata, si innamora perdutamente di Moses, ragazzo poco affidabile e spacciatore occasionale. Per la famiglia della ragazza è un incubo, ma lei scopre nell'amore nuove gioie e stimoli alla vita. Spingendosi oltre la morale tradizionale, Milla mostra a tutti, genitori compresi, come vivere senza aver niente da pardere. Quello che era un disastro annunciato si trasforma in un aggraziato lasciarsi andare al proprio destino e ai propri sentimenti.

 

Prenota qui il tuo posto.

Premi

Miglior attore esordiente Venezia 2019

Giovedì 27 maggio 2021 ore 20:30
€6,00 Intero / €4,00 Ridotto under 26 e over 65
Venerdì 28 maggio 2021 ore 18:00
Sabato 29 maggio 2021 ore 20:30
Domenica 30 maggio 2021 ore 20:30
€6,00 Intero / €4,00 Ridotto under 26 e over 65
Martedì 1 giugno 2021 ore 17:00
Mercoledì 2 giugno 2021 ore 20:30

Recensioni

Cinematografo.it - Nessuno è un santo, l’accento è sulla fragilità. Ognuno si sente solo, e non riesce a condividere, a sostenere i propri cari. Il rapporto tra il padre e la figlia è commovente. Lui la protegge da lontano, non vuole imporsi, cerca il compromesso. È addirittura disposto a calarsi nei panni di uno “spacciatore” per starle vicino. Ciò che rende insolito Babyteeth è la “quiete” che lo caratterizza, mentre la tempesta incombe. E per una volta la morte è trattata con rispetto.

 

Mymovies.it - Babyteeth presuppone intelligenza emotiva da parte dei personaggi in scena, e quattro attori di razza nei ruoli di Milla, Moses e i suoi due genitori sono all'altezza del (difficile) compito. Su tutti però svetta Ben Mendelsohn nel ruolo del padre di Milla, abbastanza ragionevole da arginare faticosamente il caos emotivo che lo circonda, ma non abbastanza impermeabile al dolore per la malattia di sua figlia con cui il legame è tangibile e commovente. Anche i ruoli di contorno sono gestiti con grazia e competenza, in particolare il cammeo di Eugene Gilfedder nei panni dell'insegnante di musica di Milla.

 

FilmTv - L’unica opera prima del Concorso adatta la pièce teatrale della sceneggiatrice Rita Kalnejais ribaltando il cancer movie in un gruppo di famiglia (amorevole seppur disfunzionale) in un interno, percorso da vitalità contagiosa (merito del cast in stato di grazia, dai genitori Ben Mendelsohn & Essie Davis alla giovane Eliza Scanlen di Sharp Objects) e da una colonna sonora che unisce Mozart agli Stranglers. Con qualche leziosità da esordiente, ma con una sapiente gestione di spazi e ritmi, che muta il teatro in cinema.

Rassegna: Rapsodia d'Agosto - Cinema in Villa

header_rassegna_Rapsodia2021.jpg

Presso Scuderie di Villa Greppi - Via Monte Grappa 21, Monticello Brianza (LC)
Dal 29 luglio al 26 agosto 2021 - il lunedì e il giovedì.

IMPIANTO DI PROIEZIONE DIGITALE

Biglietti: intero € 6,00 ridotto € 4,00 (under 12 e over 65)
Inizio proiezioni ore 21.00

In caso di pioggia la proiezione verrà annullata.

 

Vi chiediamo di indossare la mascherina per accedere al parco e di rispettare la distanza di sicurezza.

 

Per informazioni, schede e trailers dei film:

> Consorzio Villa Greppi tel 039 9207160 - www.villagreppi.it
> Bloom 039 623853 – 335.1031908 www.bloomnet.org

Gli altri eventi