banner.png

Terrestra #22 | @Bloom: Chill’n green

Evento di festa e condivisione a sostegno del progetto TERRESTRA

dalle h.19:00 alle 23:00

 

Apericena vegetariano, costo 15€ compreso di drink e piatto di assaggi preparati con prodotti selezionati;

Live set, di Simone Matteuzzi;

Banchetti di artigiani e libri usati.

 

Prenotazione richiesta (hai tempo fino al 14/09!)

Prenota qui: https://forms.gle/yo9ziKCDa6ezH2bL7

L'artista?

Simone Matteuzzi from Italia

Cantautore e musicista, scrive e realizza le sue canzoni sin da bambino sonnecchiando qua e là tra accordi, profumi, sillabe e impressioni, forse con grande acutezza e sensibilità, forse con borbottante ironia: questo dobbiamo ancora capirlo bene.

Quando?

  • Venerdì 16 settembre 2022 ore 19:00

Prezzi?

  • Ingresso libero

Rassegna: TERRESTRA 2022

banner sito terrestra.png

Terrestra Festival 2022 è un progetto di rete della Cooperativa Sociale Il Visconte di Mezzago, realizzato con il  contributo di Fondazione Monza e Brianza.
Il progetto ha l'obiettivo di approfondire i temi di sostenibilità e ambiente, e si realizza in due momenti:

  • Festival Diffuso, nei comuni della brianza - dal 10 settembre
  • Eventi conclusivi, al Bloom  - dal 13 al 16 ottobre

 

Eventi conclusivi, 15 e 16 ottobre
PENSACOMEMANGI 

Il cibo è un aspetto essenziale della nostra quotidianità, della nostra cultura. Eppure, troppo spesso, dimentichiamo che ciò che ogni giorno mettiamo sulle nostre tavole ha un enorme impatto in termini sociali, ambientali, di salute.

Allevamenti intensivi, agricoltura intensiva, pesticidi e fertilizzanti chimici, produzione industriale, imballaggio, trasporto, consumo e smaltimento dei rifiuti sono tutti elementi che, in diverso modo, possono incidere sulle condizioni del mondo che abitiamo, alimentando, per l’appunto, a seconda dei casi, circoli più o meno viziosi, più o meno virtuosi.

In occasione di Terrestra Festival, edizione 2022, la Cooperativa Sociale Il Visconte di Mezzago promuove due giorni di incontri, laboratori, attività formative ed esperienze enogastronomiche, per parlare del nostro rapporto con il cibo, col mangiare e di come esso sia legato in modo più o meno diretto ai processi che alimentano il cambiamento climatico.

Sabato 15/10 e Domenica 16/10 saranno pertanto diversi gli attori coinvolti all’interno del programma con l’idea di stimolare confronto, dibattito e ipotizzare possibili rotte alternative da percorrere.

Il progetto è realizzato con il contributo di Fondazione della Comunità di Monza e della Brianza.

Gli altri eventi