La
Cospirazione
del
Cairo

La Cospirazione del Cairo, Tarik Saleh

La Cospirazione del Cairo

di Tarik Saleh, Svezia, 2022, 126
con Tawfeek Barhom, Fares Fares, Mehdi Dehbi, Mohammad Bakri, Makram Khoury

La Cospirazione del Cairo, Tarik Saleh

Trama

Adam è figlio di un pescatore analfabeta ma ha sempre amato leggere e studiare, perché a detta di suo padre è intelligente come quella madre scomparsa troppo presto. Dunque il ragazzo ottiene una borsa di studio per l'Università Al-Azhar de Il Cairo, conosciuta come "la più grande istituzione islamica". Ma poco dopo l'arrivo di Adam il Grande Imam che dirige Al-Azhar muore, e si pone il problema della sua successione. Il candidato naturale sarebbe un anziano Imam cieco di grande profondità spirituale, ma il Presidente della Repubblica egiziano gli preferisce un altro leader, più incline a mantenere la separazione fra religione e Stato. Incaricato di vigilare sulla transizione alla testa dell'ateneo per conto del governo è il Colonnello Ibrahim, ambigua figura di grande abilità strategica, che non disdegna mezzi di persuasione anche assai poco leciti. E in mezzo a questo crocevia finirà proprio Adam, come recluta innocente.

Regia

Tarik Saleh

Cast

Tawfeek Barhom, Fares Fares, Mehdi Dehbi, Mohammad Bakri, Makram Khoury

Durata

126′

Paese di produzione

Svezia

Anno di produzione

2022

Premi

Migliore sceneggiatura Festival di Cannes 2022

Calendario

sabato 20 maggio 2023
h: 19:00
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
domenica 21 maggio 2023
h: 20:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
martedì 23 maggio 2023
h: 21:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
mercoledì 24 maggio 2023
h: 17:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
mercoledì 24 maggio 2023
h: 21:00
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
giovedì 25 maggio 2023
h: 17:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26

Recensioni

Mymovies.it - La regia di Saleh è talvolta grezza e scolastica, ma conserva un'onestà di fondo nel mettere in scena una storia di scollinamenti morali progressivi che mettono alla prova, e a nudo, la vera natura di ogni persona e di ogni istituzione, soprattutto quelle preposte a decidere delle vite dei cittadini. La cospirazione del Cairo non fornisce facili soluzioni, anzi, invita gli spettatori a rispondere alla domanda posta ad Adam: da questa storia che cosa avete imparato?

 

Quinlan.it - La cospirazione del Cairo è a tutti gli effetti un sano, robusto, film politico “vecchio stile” in cui un uomo qualunque e semplice (in questo caso uno studente) si ritrova per caso in un intrigo molto più grande di lui da cui apprenderà che la corruzione è devastante, la libertà non esiste in nessun ambito, tutti in Egitto possono essere usati, spiati, manipolati e magari poi uccisi in nome del potere.

 

Sentieri Selvaggi - Saleh gira un film sulla perdita dell’innocenza del protagonista, soffermandosi spesso sui primi piani di Adam, sulla paura di fare o dire la cosa sbagliata, manifestata frequentemente negli incontri clandestini con l’ispettore Ibrahim membro della sicurezza dello Stato, in un bar, dove Fares Fares, dopo Omicidio al Cairo, interpreta ancora un poliziotto che sa indagando su un omicidio.

 

Cineforum.it - un film curioso per l'intuizione di calare il noir in un contesto affascinante e misconosciuto, non banale per come costruisce la tensione dilatando i tempi e insistendo sulla ripetizione, deciso per come sceglie di mettere in scena senza mezzi termini i sistemi coercitivi applicati (e che non può fare a meno di riportarci alla mente la sorte toccata a Giulio Regeni proprio in quel paese). Paga forse lo scotto di un eccesso di controllo e di una necessità di spiegazione che appesantisce un racconto dalle dinamiche non sempre immediate ma che ha il merito di ricercare una formula d'antan capace di mescolare genere e impegno civile riaggiornandola a una contemporaneità politica connotata da contraddizioni spinose e inquietanti. 

Prossimamente

  • Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Da mercoledì 29 maggio 2024 a sabato 1 giugno 2024
  • Bloom Garten w/ Bar & Premiata Pizzeria
    Bloom Garten w/ Bar & Premiata Pizzeria
    Da venerdì 7 giugno 2024 a domenica 8 settembre 2024
  • Il Gusto delle Cose, Tran Anh Hung
    Il Gusto delle Cose, Tran Anh Hung
    Da giovedì 6 giugno 2024 a mercoledì 12 giugno 2024
follow
us
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2024 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151