28. ASPROMONTE.png

Aspromonte - la terra degli ultimi, Mimmo Calopresti

di Mimmo Calopresti, Italia 2019, 89′, con Valeria Bruni Tedeschi, Marcello Fonte, Francesco Colella, Marco Leonardi, Sergio Rubini

@ Palazzo Archinti Piazza Libertà, Mezzago, (MB) Lombardia, Italia

aspromonte.jpg

1951. Africo è un paesino arrampicato sulle montagne dell'Aspromonte i cui abitanti vivono ancora "cumm'e bestie", senza elettricità, acqua corrente, un medico condotto o una scuola. Il sindaco della marina, cioè il paese al mare, fa loro promesse di ammodernamento che regolarmente non mantiene, e gli africoti decidono di aiutarsi da soli costruendo una strada che colleghi il paese montano alla marina. Nel frattempo è giunta ad Africo una maestra di Como che non ha intenzione di andarsene come chi l'ha preceduta perché ha scelto di rendersi utile dove c'è più bisogno.
La maestra comincia a relazionarsi con gli abitanti: i bambini innanzitutto e poi tutta la comunità, fra cui spiccano il leader naturale Peppe, il combattivo Cosimo e il "poeta" Ciccio, anima contemplativa che intuisce il valore dell'istruzione anche se non ne ha mai ricevuta una. Ma il tentativo della comunità di migliorare le proprie condizioni ha vari nemici: dalle istituzioni al prepotente locale, Don Totò, che non vogliono che Africo partecipi alla (già lenta) evoluzione del Paese. Ciascuno rappresenta i freni che hanno tenuto il Sud lontano dal progresso: la politica, la criminalità più o meno organizzata, e le forze dell'ordine al servizio dell'una e al soldo dell'altra.

 

POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE CONSIGLIATA : PRENOTA QUI il film e la cena (facoltativa).

Giovedì 27 agosto 2020 ore 21:31

Recensioni

Aspromonte, la terra degli ultimi è l'omaggio che Mimmo Calopresti e il suo produttore Fulvio Lucisano fanno alle proprie origini calabresi, e si sente in ogni scena che arriva da un profondo attaccamento alle radici e da un genuino amore per la propria terra.

Rassegna: SDRAIVIN 2020

SDRAIVIN POST.jpg

  • Martedì: il cinema di qualità abbinato alla cena a tema
  • Giovedì: documentari e i film di Terrestra.
  • Sabato: il grande cinema per tutti.

Sarà attivo il servizio bar e tavola fredda fino alle ore 21,30.

 

BIGLIETTI:

  • intero € 6,00,
  • ridotto € 4,00 (over 65, under 26)
  • TESSERA BLOOMCINEMA: ogni 9 ingressi un ingresso omaggio.
  • Nei film indicati: Family ticket da 4 ingressi a € 12,00.

 

POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE CALDAMENTE CONSIGLIATA. Per prenotare vai sul film e compila il modulo.

Le proiezioni cominciano con il buio.

In caso di pioggia il film verrà annullato.

Verificate sempre la programmazione su www.bloomnet.org – FB: Bloomcinema - Instagram: @bloomcinema_mezzago

Info: 335.1031908 – bloomcinema@bloomnet.org

 

 

In collaborazione con:

Coop Mezzago, Pro Loco Mezzago, Cooperativa Sociale Io Ci Sono, CSE La Torre/ Coop Solaris, 13.10 Cucina Nomade.

 

Gli altri eventi