Io,
 
Lui,
 
Lei
 
e
 
l'Asino
 

Io, Lui, Lei e l'Asino, Caroline Vignal

Io, Lui, Lei e l'Asino

di Caroline Vignal, Francia, 97
con Laure Calamy, Benjamin Lavernhe, Olivia Côte, Marc Fraize, Jean-Pierre Martins

Io, Lui, Lei e l'Asino, Caroline Vignal

Trama

Antoinette, un'insegnante, attende con impazienza le vacanze estive per trascorrerle con Vladimir, suo amante segreto e padre di una sua allieva. Quando apprende che Vladimir non può rispettare il piano perché sua moglie gli ha organizzato un trekking a sorpresa nel Parco nazionale delle Cévennes con la figlia e un somaro per portare il loro carico, Antoinette decide di seguire le loro tracce, in compagnia del suo testardo asino.

 

Prenota qui il tuo posto.

Regia

Caroline Vignal

Cast

Laure Calamy, Benjamin Lavernhe, Olivia Côte, Marc Fraize, Jean-Pierre Martins

Durata

97′

Paese di produzione

Francia

Premi

Miglior Attrice al Cesar 2021

Calendario
 

domenica 15 agosto 2021
h: 21:30
6,00 € / Intero
4,00 € / Ridotto under 26 e over 65

Recensioni
 

Mymovies -  Al di là della leggerezza e dei toni vagamente grotteschi tipici della commedia francese, la seconda regia di Caroline Vignal non potrebbe essere più calata nel contesto della cultura in cui nasce: la fascinazione tutta parigina per la provincia meridionale; lo sguardo grottesco ed elitario sulla vita in campagna; l'eco letteraria per le Cévennes rese celebri da Robert Louis Stevenson nel diario "In viaggio con un asino nelle Cévennes" (usato come spunto delle stesse disavventure di Antoinette), la malattia d'amore di una donna abbandonata e tenace...

Sentieriselvaggi.it - Vignal costruisce una storia semplice, ma non banale, dove incrocia elementi del racconto classico e moderno: il viaggio come metafora della crescita individuale, gli ostacoli da superare, lo smarrimento e l’anti-eroina in crisi esistenziale che deve destreggiarsi da sola per affrontare le sue paure. Anche la fotografia luminosa di Simon Beaufils, i campi lunghi e le panoramiche sul parco bellissimo delle Cévenne giocano un ruolo fondamentale per la storia poiché i luoghi incontaminati del cammino di Stevenson evocano una sorta di ritorno alle origini. L’esperienza dell’escursione in montagna metaforicamente è la necessità di spingersi oltre i propri limiti per conoscere più a fondo sé stessi.

Prossimamente
 

  • La Mia Fantastica Vita da Cane, Anca Damian
    La Mia Fantastica Vita da Cane, Anca Damian
    domenica 12 febbraio 2023
  • Bohren & Der Club Of Gore
    Bohren & Der Club Of Gore
    sabato 20 maggio 2023
  • Giocare non è (solo) un gioco
    Giocare non è (solo) un gioco
    domenica 5 febbraio 2023
follow
 
us
 
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2023 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151