The
 
Wife
 
-
 
Vivere
 
nell'ombra
 

The Wife - Vivere nell'ombra, Björn Runge

The Wife - Vivere nell'ombra

di Björn Runge, USA, Svezia, Gran Bretagna, 100
con Glenn Close, Jonathan Pryce, Christian Slater, Max Irons, Harry Lloyd, Annie Starke

The Wife - Vivere nell'ombra, Björn Runge

Trama

Joe Castleman e la moglie Joan vengono svegliati all'alba da una telefonata proveniente dall'Europa. È la notizia che Joe ha vinto il premio Nobel per la letteratura. Mentre si prepara e poi ha luogo il loro soggiorno a Stoccolma in vista della premiazione, Joan ripensa ai quarant'anni passati al fianco del marito, al patto segreto su cui si è basato il loro matrimonio, al sacrificio lungo una vita della sua più grande ambizione. Qualcosa in lei matura. Un punto di rottura.

Regia

Björn Runge

Cast

Glenn Close, Jonathan Pryce, Christian Slater, Max Irons, Harry Lloyd, Annie Starke

Durata

100′

Paese di produzione

USA, Svezia, Gran Bretagna

Premi

Glen Close, Per The wife, ha vinto il golden globe come miglior attrice in un film drammatico, ed è stata nominata, nella categoria miglior attrice, si ai premi oscar che ai BAFTA.

Calendario
 

mercoledì 31 luglio 2019
h: 21:15
EVENTO: interviene Elena Rausa, scrittrice; vetrina a cura della Biblioteca di Vimercate.
6,00 € / Intero
4,00 € / Ridotto over 65
3,00 € / Ridotto under 26
15,00 € / Abbonamento 5 film a scelta

Recensioni
 

mymovies.it. Il regista Björn Runge mette la sua esperienza teatrale e il suo gusto per il dettaglio al servizio di una coppia di attori di enorme talento, capaci di inscenare un'intimità lunga decenni e di vampirizzarsi a vicenda a piccoli morsi, in una perfetta allegoria della relazione matrimoniale, dei compromessi che domanda e della dinamica duale che la contraddistingue, così che la ragione e il torto non sono mai limpidamente attribuibili, colpe e meriti non sono mai solo dell'uno o dell'altro, ma cause ed effetti della relazione stessa.

Glenn Close è The Wife, credibile fin nel più piccolo gesto, ma è forse Jonathan Pryce a vestire la parte più difficile e dolorosa, quella di un uomo celebrato come un dio in terra e terrorizzato dalla propria mediocrità, mentre le loro controparti più giovani, all'opera nei flashback anni Cinquanta, non sono che pallide presenze al loro confronto. Eppure la vera protagonista del film, perfino ingombrante, è la sceneggiatura, modulata su dialoghi ben calibrati ("I am a king maker") e sulle loro eloquenti variazioni (dal giovanile entusiasmo di "We're getting published!" al senile trasparire dell'ego in "I won the Nobel!", che il regista incastona nella ripetizione della stessa scena).

L'approssimarsi del finale obbliga ad una soluzione un duetto/duello che fuori di finzione probabilmente non la troverebbe mai.

 

filmtv.press. Lungi dall’essere un instant film - è tratto da un omonimo romanzo di Meg Wolitzer del 2003 -, la sceneggiatura di The Wife potrebbe essere serenamente un copione teatrale, messo in scena con spenta diligenza dal regista svedese Runge: in interni e spazi ristretti (due scene fondamentali si svolgono in aereo, davanti alla camera fissa), intessuto di dialoghi e costruito sul districarsi delle relazioni personali, riluce dell’interpretazione gigantesca di Glenn Close, che infonde a Joan la stessa straordinaria umanità che i critici letterari affermano di trovare nei romanzi di Castleman. Nei suoi silenzi ed espressioni The Wife si addensa, rifugge il rischio del film a tesi, trova allo stesso tempo una credibile specificità e l’agognata universalità.

Prossimamente
 

  • Giocare non è (solo) un gioco
    Giocare non è (solo) un gioco
    domenica 5 febbraio 2023
  • No Fun At All
    No Fun At All
    mercoledì 17 maggio 2023
  • Wucan + Humulus + Cancervo
    Wucan + Humulus + Cancervo
    venerdì 17 febbraio 2023
follow
 
us
 
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2023 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151