Enea, Pietro Castellitto

Enea

di Pietro Castellitto, Italia, 2023, 115
con Pietro Castellitto, Benedetta Porcaroli, Giorgio Quarzo Guarascio, Chiara Noschese

Enea, Pietro Castellitto

Trama

Enea e l'amico Valentino sono molto uniti. Spacciano droga, non mancano alle feste più cariche di energia e per di più il secondo ha preso da poco il brevetto di pilota su aerei da turismo. La famiglia di Enea si compone di un padre psicoanalista malinconico, di una madre che non ha smesso di amare il marito e di un fratello che a scuola ha più problemi che soddisfazioni. Gli resta l'amore a sostenerlo anche quando finisce in una vicenda difficile da gestire.

Regia

Pietro Castellitto

Cast

Pietro Castellitto, Benedetta Porcaroli, Giorgio Quarzo Guarascio, Chiara Noschese

Durata

115′

Paese di produzione

Italia

Anno di produzione

2023

Premi

Presentato al Festival di Venezia 2023.

Calendario

giovedì 1 febbraio 2024
h: 17:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
venerdì 2 febbraio 2024
h: 20:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
sabato 3 febbraio 2024
h: 19:00
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
domenica 4 febbraio 2024
h: 20:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
martedì 6 febbraio 2024
h: 21:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26
mercoledì 7 febbraio 2024
h: 17:30
7,00 € / Intero
5,00 € / Ridotto over 65 e Soci Bloom
4,00 € / Ridotto Under 26

Recensioni

Cineforum.it - Insomma film a luci e ombre, che pensa forse troppo in grande; Pietro Castellitto ci sembra però faccia parte di una generazione di cineasti, romani non per coincidenza (Damiano e Fabio D'Innocenzo, più aggiungiamoci gli anagraficamente più grandi Gabriele Mainetti e Marco e Antonio Manetti) che fanno dell'indignazione rabbiosa la motivazione di base per una narrativa intrisa di post-modernità e di ricerca di visioni non consunte, a volte presuntuosa ma certamente sincera e non snobbabile. Si può sbandare per troppo autocompiacimento, voglia di dire e di fare i fenomeni, ma è un cinema che, se trovata la misura e una sicurezza di stile, si scoprirà ricco (e a sprazzi già lo è) e travolgente.

 

Rolling Stone - Pietro Castellitto è ambizioso, anche presuntuoso, ma è giusto che sia così un autore trentenne che una voce sa di averla già trovata. Ha la presuntuosa ambizione (però mandata a segno) di fare un cinema che guarda a modelli altissimi, a volte sembra Moravia, qua e là Bellocchio, altre persino un Magnolia ai Parioli; un cinema in cui si sente forte e chiara una bestemmia (brividini alla proiezione stampa veneziana) e si vede un aereo finire dentro un grattacielo senza che sembrino esibizioni(smi). Un cinema d’autore a suo modo non immediato o conciliante, ma fatto da un trentenne cresciuto nel pop, pieno di musica leggerissima perché Enea, in fondo, ha voglia di niente (il leitmotiv Spiagge di Renato Zero, e poi Maracaibo, Bandiera gialla, il climax finale sullo standard Maledetta primavera); un cinema che spiazza continuamente, che forse pecca un po’ di lunghezza ma proprio perché si diverte (ci diverte) ad aggiungere, esasperare, stressare un racconto che ti porta dove vuole.

Prossimamente

  • I Dannati, Roberto Minervini
    I Dannati, Roberto Minervini
    Da giovedì 30 maggio 2024 a mercoledì 5 giugno 2024
  • Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    domenica 2 giugno 2024
  • Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Da mercoledì 29 maggio 2024 a sabato 1 giugno 2024
follow
us
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2024 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151