As
Bestas

As Bestas, Rodrigo Sorogoyen

As Bestas

di Rodrigo Sorogoyen, Spagna, Francia, 2022, 137
con Denis Ménochet, Marina Foïs, Luis Zahera, Diego Anido, Machi Salgado

As Bestas, Rodrigo Sorogoyen

Trama

In un villaggio rurale in Spagna una coppia di francesi decide di riattare dei ruderi con la prospettiva di realizzare un agriturismo. La popolazione locale però non vede di buon occhio la loro presenza. In particolare due fratelli, proprietari di una piccola fattoria confinante con la loro, non sopportano il fatto che i due non votino a favore dell'installazione di impianti eolici nell'area circostante. Le irrisioni prima e le minacce esplicite poi si fanno sempre più temibili.

Regia

Rodrigo Sorogoyen

Cast

Denis Ménochet, Marina Foïs, Luis Zahera, Diego Anido, Machi Salgado

Durata

137′

Paese di produzione

Spagna, Francia

Anno di produzione

2022

Premi

Vincitore di 9 premi Goya tra cui Miglior Film; Cesar 2023, Miglior film straniero; Lumiere Awards 2023, Miglior co-produzione internazionale.


Info

Prenotazione consigliata: PRENOTA

Proiezione presso scuderie di Villa Greppi, via Montegrappa 21 Monticello Brianza LC.

Calendario

Le proiezioni si terranno presso: Villa Greppi, via Montegrappa 21, Monticello Brianza
giovedì 10 agosto 2023
h: 21:00
3,50 € / Ingresso unico Cinema Revolution

Recensioni

MyMovies.it - Nel vedere As bestas (letteralmente traducibile come "Le bestie") lo spettatore italiano (e non solo) non può non andare con la memoria a Il vento fa il suo giro di Giorgio Diritti. Come in quel film del 2007 abbiamo una coppia che decide di andare a vivere in un paesino suscitando la profonda diffidenza degli autoctoni. In cosa consiste allora la differenza e l'originalità del film di Sorogoyen? Consiste in una serie di elementi che fanno di quest'opera un trattato per immagini su opposte visioni del mondo che si trasformano in una lotta per la sopravvivenza. A partire dalla diffidenza atavica verso lo 'straniero' che trova in vaghe reminiscenze storiche la motivazione per tenere a distanza e dileggiare 'il francese' che si vuole allontanare al più presto da un contesto che è contraddittoriamente chiuso se non sprangato nei confronti di chi viene da fuori.

 

Quinlan.it - la vera forza di As bestas sta nella capacità di Sorogoyen di non lasciarsi andare al medesimo istinto bestiale che affligge i suoi personaggi: mentre la slavina avanza la regia non diventa rapsodica ma continua a trattenere in sé quella violenza, rifiutandosi di mostrarla o di farla montare in modo definitivo e irreparabile (e infatti i video con cui Antoine documenta i dispetti sempre più feroci cui è vittima restano quasi del tutto invisibili, e la polizia non interviene mai in modo concretamente risolutore). Si resta così continuamente in una situazione sospesa, senza fiato, angosciati da un thriller che rinnega i punti cardine del genere per annichilire lo spettatore, sfiancandolo esattamente come si fa con i cavalli selvaggi. Poi, senza entrare nel dettaglio della trama, c’è un improvviso cambio di ritmo, di prospettiva, di aria.

Prossimamente

  • RuinsZu
    RuinsZu
    sabato 4 maggio 2024
  • Menagramo "Dental Plan" Release Party + Irma + Lillians
    Menagramo "Dental Plan" Release Party + Irma + Lillians
    sabato 18 maggio 2024
  • Despite Exile + Lacerhate + Slowchamber + Gravery
    Despite Exile + Lacerhate + Slowchamber + Gravery
    venerdì 19 aprile 2024
follow
us
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2024 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151