Il
Frutto
della
Tarda
Estate

Il Frutto della Tarda Estate, Erige Sehiri

Il Frutto della Tarda Estate

di Erige Sehiri, Tunisia, Francia, Germania, Svizzera, Qatar, 2022, 90
con Fide Fdhili, Feten Fdhili, Ameni Fdhili, Samar Sifi, Leila Ouhebi

Il Frutto della Tarda Estate, Erige Sehiri

Trama

Nel nord-ovest rurale della Tunisia, l'estate volge al termine ed è periodo di raccolta dei fichi. Nell'arco di una singola giornata, una squadra di lavoratori stagionali parla e discute tra una cesta di frutta e l'altra. C'è da difendersi dalle avances e dai piccoli soprusi del proprietario del frutteto Saber, rivendicare la propria autonomia come fanno Fidé e Melek, tornare in gruppo dopo una lunga assenza come Abdou, e navigare le aspettative di una futura unione come nel caso di Sana e Firas. Dall'alba al tramonto, le loro storie si intrecciano sotto l'ombra gentile degli alberi di fico.

Regia

Erige Sehiri

Cast

Fide Fdhili, Feten Fdhili, Ameni Fdhili, Samar Sifi, Leila Ouhebi

Durata

90′

Paese di produzione

Tunisia, Francia, Germania, Svizzera, Qatar

Anno di produzione

2022


Info

Quest'anno il cinema all'aperto torna sulla terrazza del Bloom. Poichè la strada adiacente è un po' rumoriosa vi consegneremo le cuffie da cui potrete ascoltare l'audio del film, regolando il volume secondo le vostre preferenze.

Calendario

martedì 5 settembre 2023
h: 21:00
3,50 € / Ingresso unico Cinema Revolution
Novità

dalle 19:00 Cena abbinata
CAMPAGNA TUNISINA

  • Tortino salato con fichi e speck (veg: fichi e olive), Focaccina al limone con yogurt e capperi, Schiacciata di ceci con pomodori secchi e harissa

  • Pasta al farro con melanzane e  pesto di pomodori confit e mandorle

  • Macedonia di agrumi con biscottini vegani ai datteri

 

€ 15,00 bevande escluse - E' necessaria la prenotazione entro lunedì 4/09: PRENOTA

Recensioni

MyMovies - Esordio nel cinema di finzione per la regista franco-tunisina Erige Sehiri, il film è un pregevole spaccato di vita agricola dagli spiccati riflessi di analisi socio-culturale, tutta declinata al femminile.

Cineforum - Il frutto della tarda estate è un piccolo saggio narrativo, che si sviluppa nell’arco di una singola giornata, per tracciare una mappa della femminilità contemporanea, cogliendo nelle differenze e nelle frizioni delle protagoniste un punto di vista peculiare e originale sull’essere donna – e di umile condizione – della Tunisia contemporanea. Sehiri segue le sue protagoniste, accarezza le velleità e i sogni delle più giovani e li confronta con l’esperienza forse un po’ cinica delle più anziane. Lascia che le sue protagoniste provochino e siano provocate, mette di fronte il desiderio di libertà all’illusione di un futuro più solido: c’è chi anela a un approccio più smaccatamente moderno e chi desidera per sé un futuro più sicuro e tradizionale, c’è chi ama per realizzarsi e chi non vuole amare per costruirsi un potenziale futuro indipendente.

Prossimamente

  • Il drago - Spettacolo teatrale
    Il drago - Spettacolo teatrale
    Da venerdì 14 giugno 2024 a domenica 16 giugno 2024
  • Il Gusto delle Cose, Tran Anh Hung
    Il Gusto delle Cose, Tran Anh Hung
    Da giovedì 6 giugno 2024 a mercoledì 12 giugno 2024
  • Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    Cosa bolle in pentola? | Apertura della cucina con Menù alla carta
    domenica 2 giugno 2024
follow
us
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2024 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151