One
 
Earth
 
-
 
Tutto
 
è
 
Connesso
 

One Earth - Tutto è Connesso, Francesco de Augustinis

One Earth - Tutto è Connesso

di Francesco de Augustinis, italia, 93
con ---

One Earth - Tutto è Connesso, Francesco de Augustinis

Trama

A vederli da fuori non sembrano neanche allevamenti: sono blocchi di cemento alti diversi piani, nascosti in una cava di terra, nel centro di una montagna nel cuore remoto della Cina. Al loro interno, una produzione iper-intensiva di suini, destinati a fornire la domanda sempre più grande di carne di maiale del gigante asiatico.
Intorno a questo allevamento ipertecnologico, simbolo del progresso dell’uomo, si dipana un racconto che tocca i quattro angoli del Pianeta, mostrando in che modo il sistema alimentare globale stia compromettendo in modo irreversibile il fragile equilibrio del Pianeta, contribuendo alle attuali crisi globali come i cambiamenti climatici, le epidemie, il crollo della biodiversità.
Dalla Cina, nuovo gigante economico e della produzione alimentare, ai laboratori della “food silicon valley” in Olanda, alle terre contese alle popolazioni indigene in Brasile, alle minacce globali per la salute dell’uomo, alle domande etiche che sottendono il nostro rapporto con la natura: One Earth racconta storie apparentemente lontane tra loro, rivelando come tutto è connesso, come in sistema complesso che si regge su un fragile equilibrio.

Regia

Francesco de Augustinis

Cast

---

Durata

93′

Paese di produzione

italia

Premi

Miglior documentario PEFF 2022 - 7th International Environmental Film Festival of Patagonia - Puerto Madryn/Argentina; Miglior documentario Mirabile Dictu ICFF 2021


Info

Presentazione e commento con il regista Francesco de Augustinis.

Calendario
 

sabato 15 ottobre 2022
h: 20:30
6,00 € / Intero
4,00 € / Ridotto under 26 e over 65

Recensioni
 

Note di regia

Oggi più che mai siamo consapevoli di vivere in un pianeta piccolo, dove quello che succede in una foresta all’altro capo del mondo presto o tardi ha delle ripercussioni anche sul nostro quotidiano. One Earth è un racconto di queste connessioni e insieme una denuncia di diverse forme di sfruttamento e violenza, alla base del modo insostenibile della nostra specie di abitare la nostra unica Terra. 

 

Sentieri Selvaggi - Il rischio di un documentario di questo genere è sempre quello di cadere nel facile sensazionalismo, cercando di far leva sulle emozioni e i sensi di colpa dello spettatore per imporre la propria tesi e visione personale, giusta o sbagliata che sia. Il pregio del documentario di De Augustinis è quello di non voler mai sconvolgere o inorridire, bensì presentare fatti in maniera obiettiva e razionale che possano stimolare una riflessione sincera. L’ultimo capitolo, ad esempio, affronta l’aspetto etico della questione animale utilizzando immagini molto forti ma sempre con grande equilibrio e tatto, così come dovrebbe sempre essere se l’obiettivo resta quello di colpire la mente dello spettatore e non lo stomaco. Prendono parola ricercatori, attivisti e scienziati impegnati da anni in questo settore, oltre a rappresentanti di multinazionali e di centri di sviluppo zootecnico. Le stesse idee e gli stessi concetti sono proposti quindi in maniera spesso contrastante per dar modo di sviluppare un pensiero proprio e individuale, senza alcuna imposizione. One Earth – Tutto è connesso chiede con urgenza una ristrutturazione totale del sistema alimentare globale, a partire innanzitutto dai consumatori. Il messaggio è chiaro: “One Earth, One Health”. Tutto è connesso.

Prossimamente
 

  • The Legendary Pink Dots
    The Legendary Pink Dots
    venerdì 24 febbraio 2023
  • La Ligne - La Linea Invisibile, Ursula Meier
    La Ligne - La Linea Invisibile, Ursula Meier
    Da mercoledì 8 febbraio 2023 a mercoledì 15 febbraio 2023
  • Giocare non è (solo) un gioco
    Giocare non è (solo) un gioco
    domenica 12 febbraio 2023
follow
 
us
 
bloom map
via Curiel, 39
20883 Mezzago (MB)
tel 039 623853
fax 039 6022742

Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate
Nel cuore verde della Brianza a soli 30 minuti da Milano, 20 da Monza e 10 da Vimercate

© 2023 Cooperativa Sociale il Visconte di Mezzago - Cookie Policy
P.IVA 00920870961 - CF 08689650151