PRIDE.png

Pride, Matthew Warchus

di Matthew Warchus, Gran Bretagna 2014, 120′, con Bill Nighy, Imelda Staunton, Dominic West, Paddy Considine, George MacKay, Joseph Gilgun

@ Auditorium Europa via Morselli 1, Bernareggio, (MB) Lombardia, Italia

locandina pride.jpg

Londra, 1984. Joe partecipa tra mille timidezze e ritrosie al Gay Pride e si unisce alla frangia più politicizzata del corteo, già proiettata sulla successiva battaglia in difesa dei minatori in sciopero contro i tagli della Thatcher. Guidati dal giovane Mark, i LGSM (Lesbians and Gays Support The Miners) cominciano il loro difficile percorso di protesta, che li conduce in Galles, nella remota comunità di Dulais. Superata l'iniziale ritrosia, tra attivisti gay e minatori nascerà una sincera amicizia e un'incrollabile solidarietà umana.

Premi

Il film ha ottenuto 1 candidatura a David di Donatello, 2 candidature e vinto un premio ai BAFTA

Domenica 17 maggio 2020 ore 20:45

Recensioni

Mymovies.it - Uno spunto narrativo dal potenziale micidiale che ha sorprendentemente atteso trent'anni prima di essere trasposto su grande schermo.
Una sceneggiatura accorta, che inserisce quasi subito il pilota automatico e pigia i tasti emozionalmente giusti, senza concedersi sorprese: i traumi, i punti di svolta del plot, sono quelli ampiamente previsti. La diffidenza iniziale degli operai si tramuta in accoglienza gioiosa, specie quando i gay rivelano la loro naturale attitudine al ballo (cliché quasi imperdonabile, di cui Warchus si nutre abbondantemente), e i percorsi individuali dei protagonisti seguono il loro iter naturale, con l'immancabile figlio che trova il coraggio di fare coming out con i propri genitori e pagarne le conseguenze. Minimo lo spazio dedicato alla contestualizzazione storica nell'era Thatcher - l'inizio della fine per il Secondario e per la classe operaia - benché lo spettro dell'Aids incomba come un inquietante monito contro la libertà dei costumi sessuali.

Rassegna: Nuovo Cinema Europa - rassegna a Bernareggio

vol Fronte.jpg

Pro Loco Bernareggio e Comune di Bernareggio sono lieti di invitarvi al "Nuovo Cinema Europa": percorso di 6 film che verranno proiettati presso l'Auditorium Europa di via Morselli 1.
La proposta è realizzata in collaborazione con Bloom Mezzago.

Programmazione:
- 23/02 ore 15.30 La mia vita da Zucchina
- 7/03 ore 20.45 Una giusta causa
- 20/03 ore 20.45 Easy Rider
- 5/04 ore 20.45 Deforestazione made in Italy
- 17/05 ore 20.45 Pride
- 28/05 ore 20.45 Non ci resta che vincere

Biglietti:
- Intero € 5,00
- Ridotto bambini fino a 10 anni € 2,00
- Ridotto ragazzi fino a 18 anni € 4,00