BIG FISH.png

Big Fish & Begonia, Liang Xuan, Zhang Chun

di Liang Xuan, Zhang Chun, Cina 2016, 105′, con Shih-Chieh King, Ji Guanlin, Jiang Guangtao, Pan Shulan, Su Shangqing

@ Palazzo Archinti Piazza Libertà, Mezzago, (MB) Lombardia, Italia

Big_Fish___Begonia_Poster_Italia_big.jpg

Al di sotto del mare esiste un universo i cui abitanti si occupano di proteggere le anime degli esseri umani e amministrare la natura del loro mondo attraverso poteri legati ai quattro elementi acqua, aria, terra e fuoco. Qui, insieme alla sua famiglia, vive Chun che, compiuti i sedici anni, secondo le leggi del suo popolo deve superare un rito di passaggio: trasformata in un delfino rosso, deve attraversare un portale che la condurrà nel mondo degli uomini. Nonostante sia vietato ogni contatto con gli esseri umani, conoscerà un ragazzo.

Martedì 31 luglio 2018 ore 21:30
€6,00 Intero / €4,00 Ridotto under 26 e over 65

Recensioni

Mymovies.it. Unendo fluidamente la tecnica del disegno classico alla CGI, Big Fish and Begonia funge da trait d'union tra passato e presente: regalando sequenze artisticamente incantevoli, il film ricorda le fondamenta del cinema d'animazione, recentemente dominato dalla computer grafica, attraverso una favola che racconta di una rinascita. In un sistema fantastico dove il mare della nostra Terra è separato dal cielo di un altro mondo semplicemente da una spessa coltre di nuvole, aria e acqua sono un unico elemento: solo così le anime degli uomini, sotto forma di delfini, ritornano all'elemento primordiale per librarsi nel cielo di un mondo sottostante.

L'importanza data agli elementi naturali e, soprattutto, al tema della reincarnazione, è diffusamente orientale e spesso l'animazione è considerata lo strumento più efficace per trasferire tematiche assolutamente attuali ed engagées attraverso il linguaggio, apparentemente semplice, del disegno.

Uno dei massimi esponenti di questo concetto è, senza alcun dubbio, Hayao Miyazaki: il parallelismo a questo autore e alle sue opere è assolutamente inevitabile anche in questo film, a partire da citazionismi squisitamente estetici (la dimora della signora delle anime Ling Po vista in lontananza, ad esempio, ricorda la visuale della città incantata nell'omonimo film dello studio Ghibli). Non a caso, inoltre, la protagonista è una ragazzina: proprio come le eroine del regista giapponese, anche Chun, nonostante la sua giovane età, avrà la forza e la tenacia necessari per affrontare gli ostacoli di un mondo di cui non si sente completamente parte.

Rassegna: Sdraivin a Palazzo.

SDRAIVIN.png

Il cinema all’aperto con le sedie a sdraio nel suggestivo cortile di Palazzo Archinti, a Mezzago, Piazza Libertà.

Quest'anno dalle ore 20,00 sarà aperta l'Osteria Stachéten, cucina d'essai e servizio bar per uno spuntino prima del film.

BIGLIETTI:
intero € 6,00
ridotto € 4,00 (over 65, under 26)

Le proiezioni cominciano con il buio.

In caso di pioggia il film verrà recuperato in altra data.

Verificate sempre la programmazione su www.bloomnet.org

Informazioni:
335.1031908
Fb: BloomCinema

Gli altri eventi