C'EST LA VIErecupero.png

C'est la vie - Prendila come viene, Eric Toledano, Olivier Nakache.

di Eric Toledano, Olivier Nakache., Francia 2018, 117′, con Jean-Pierre Bacri, Jean-Paul Rouve, Gilles Lellouche, Vincent Macaigne, Eye Haidara

@ Palazzo Archinti Piazza Libertà, Mezzago, (MB) Lombardia, Italia

locandina cest la vie.jpg

Max è un wedding planner navigato e logorato alla vigilia di un matrimonio e di una consegna. L'ultima corvée è un ricevimento di nozze nel giardino di un castello del XVII secolo con sposa vaga, sposo pretenzioso, commensali borghesi e un'équipe fedele quanto incompetente. Julien, valletto melanconico innamorato del 'bel parlare', James, animatore démodé, Guy, fotografo scroccone, Josiane, amante (im)paziente di Max, Adèle, delfina irascibile di Max, Samy, cameriere clandestino, sono alcuni dei membri di una brigata multietnica occupata a rendere indimenticabile il giorno più bello di Pierre ed Héléna. Niente ovviamente a ndrà come previsto e quelli che dovevano sorvegliare la riuscita dell'evento finiranno loro malgrado per boicottarlo.

Venerdì 15 giugno 2018 ore 21:30
Recupero

Recensioni

Mymovies.it. Se il soggetto (il banchetto di nozze) e il suo sviluppo (i fusibili saltano, il piatto principale si guasta, le suocere incanagliscono) sono convenzionali, il punto di vista è originale.
Sottraendosi al regolamento di conti familiari, Éric Toledano e Olivier Nakache seguono l'attività frenetica agita dietro le quinte da una piccola impresa di personaggi mal assortiti e affannati intorno a una cena pomposa che emerge progressivamente le tensioni, i non detti e i disaccordi in seno al gruppo. Commedia corale, che richiama le commedie affollate dei loro debutti, rimarcabilmente concepite e scritte, C'est la vie cerca i suoi coristi ai quattro angoli del cinema francese.

 

Quinlan.it. Commedia esilarante e vorticosa concentrata nello spazio (una villa fuori Parigi) e nel tempo (pomeriggio/sera/alba del matrimonio), C’est la vie – Prendila come viene istituisce dunque una situazione base – lo svolgimento del matrimonio – e la arricchisce a dismisura di imprevisti, colpi di scena, tradimenti, innamoramenti, scazzi e riappacificazioni. È il teatro della vita che scorre davanti ai nostri occhi, o per dirla altrimenti il “teatro del teatro”, visto che il tema della recitazione è centrale: Bacri è sostanzialmente il capocomico che deve far fronte agli ostacoli che gli si pongono sulla scena, deve saper improvvisare e, quando serve, deve saper rallentare i tempi in attesa di servire il piatto principale.

Rassegna: Sdraivin a Palazzo.

SDRAIVIN.png

Il cinema all’aperto con le sedie a sdraio nel suggestivo cortile di Palazzo Archinti, a Mezzago, Piazza Libertà.

Quest'anno dalle ore 20,00 sarà aperta l'Osteria Stachéten, cucina d'essai e servizio bar per uno spuntino prima del film.

BIGLIETTI:
intero € 6,00
ridotto € 4,00 (over 65, under 26)

Le proiezioni cominciano con il buio.

In caso di pioggia il film verrà recuperato in altra data.

Verificate sempre la programmazione su www.bloomnet.org

Informazioni:
335.1031908
Fb: BloomCinema

Gli altri eventi