PATTY CAKES.png

PATTI CAKE$, Geremy Jasper

di Geremy Jasper, USA 2017, 108′, con Danielle Macdonald, Bridget Everett, Siddharth Dhananjay, Mamoudou Athie, Cathy Moriarty

@ Palazzo Archinti Piazza Libertà, Mezzago, (MB) Lombardia, Italia

loc Patty.jpg

Nei suoi sogni è Patti Cake$, alias Miss Killa P., regina del rap, e sua nonna la chiama da sempre Superstar. Ma tutto il resto dell'anonimo paese nel New Jersey incui e' cresciuta, poco distante ma già troppo lontano da Manhattan, l'ha soprannominata Dumbo, fin dai tempi delle medie. Patricia Dombroski, 23 anni e un futuro dietro le spalle, è troppo grassa e troppo bianca per sognare di fare la star del rap, genere prevalentemente nero e misogino. Ma Patricia ha i suoi alleati: il suo migliore amico Jheri, giovane farmacista di origine indiana dedito anima e corpo alla musica, e Basterd, rapper nerissimo duro e puro che si autodefinisce "l'anarchico anticristo" ma che non crede "nell'oggettificazione delle donne" (scopriremo sloo più avanti perchè sa esprimersi in modo così forbito). Fra i detrattori di Patricia invece c'è la madre Barbra, ex cantante pop rock negli anni Ottanta, che ha ancora una gran voce ma è ridotta ad esibirsi in locali malfamati e miserabili. Barbra ripete alla figlia che è a causa (leggi: colpa) sua che non ha avuto la sua grande occasione, e spinge la ragazza ad accettare qualsiasi lavoro per mantenere l'intera famiglia, abbandonando le sue "velleità" di artista "senza nemmeno una goccia di talento musicale nelle vene". Starà a Patti Cake$ e ai suoi amici dimostrare al mondo che nel rap ci sono rabbia, ritmo e poesia, e che chiunque abbia queste qualità è autorizzato a portarle in palcoscenico.

Martedì 31 luglio 2018 ore 21:30
€6,00 Intero / €4,00 Ridotto under 26 e over 65

Recensioni

Geremy Jasper, nativo di Hillsdale nel New Jersey, un passato di rapper (bianco) e di regista di video musicali, è stato allievo di Quentin Tarantino al corso di sceneggiatura del Sundance.

Patti Cake$, suo lungometraggio d'esordio, ha avuto come mentore Benh Zeitlin, il regista di Re della terra selvaggia, e come il film di Zeitlen è stato applauditissimo all'ultimo Sundance Film Festival.

 

 

Nasce esattamente da questo contrasto Patti Cake$: dall’inserimento in un ambiente sociale estremamente preciso e a suo modo esclusivo di un elemento totalmente estraneo, che ovviamente vuole a tutti i costi entrarne a far parte. Patricia Dombrowski, alias Patti Cake$, è una ragazza bianca di 23 anni che sogna di diventare unastar dell'hip hop. (...) Insomma, per (soprav)vivere è necessario credere sempre in se stessi, nelle proprie capacità e non smettere mai di sognare. Nonostante tutto e tutti. È tutto qui ciò che ha da mettere sul piatto Patti Cake$: e lo fa con un tono tipicamente da Sundance, dove il dramma si mescola con l’ironia; dove si ride e si piange; dove i rapporti tra i personaggi sono sempre (!) profondi (?) e commoventi (??); dove tutti sono un po’ sfigati, ma alla fine riescono a dimostrare di essere dei vincenti. 

Rassegna: Sdraivin a Palazzo.

SDRAIVIN.png

Il cinema all’aperto con le sedie a sdraio nel suggestivo cortile di Palazzo Archinti, a Mezzago, Piazza Libertà.

Quest'anno dalle ore 20,00 sarà aperta l'Osteria Stachéten, cucina d'essai e servizio bar per uno spuntino prima del film.

BIGLIETTI:
intero € 6,00
ridotto € 4,00 (over 65, under 26)

Le proiezioni cominciano con il buio.

In caso di pioggia il film verrà recuperato in altra data.

Verificate sempre la programmazione su www.bloomnet.org

Informazioni:
335.1031908
Fb: BloomCinema

Gli altri eventi