2018PRANA YOGA.jpg

Corso di Prana Yoga

Info e costi?

Quando?

  • Martedì 23 gennaio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 30 gennaio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 6 febbraio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 13 febbraio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 20 febbraio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 27 febbraio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 6 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 6 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 13 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 13 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 20 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 20 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 27 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 27 marzo 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 3 aprile 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 10 aprile 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 17 aprile 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 24 aprile 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 8 maggio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 15 maggio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 22 maggio 2018 ore 09:15
    lezione
  • Martedì 29 maggio 2018 ore 09:15
    lezione

Prova aperta gratuita martedì 27 febbraio ore 9,15

Prenota la tua prova gratuita scrivendo una mail a shop@bloomnet.org

Giorni e orari: martedì dalle 9,15 alle 10,45

Durata: 12 incontri

Il Prana Yoga è un via allo Hatha Yoga che pone particolare attenzione al fluire del Prana, l’Energia Vitale. La pratica mira alla percezione e alla consapevolezza del flusso energetico, a migliorarne lo scorrere sia nel corpo fisico che nelle strutture più sottili del mentale e dei livelli più elevati della spiritualità: la cura del respiro, la precisione degli allineamenti, la percezione delle polarità quando si esegue un'Asana (posizione) sono strumenti che nel tempo ci guidano, partendo dal corpo, a percepire l'energia dalle forme più grossolane alle più raffinate e intime favorendo concentrazione e meditazione.

 

 


L'insegnante?

Paolo Corno

Paolo Corno pratica Yoga da più di dieci anni, prima in forma autodidatta, poi, crescendo la passione e l'interesse, ne approfondisce la pratica e lo studio, sino all'insegnamento.

La prima formazione è presso la Scuola Olistica Ananda Ashram di Milano, con lo "Yoga del Respiro", metodo, fortemente influenzato dallo Yoga di Patrik Tomatis (Federazione francese di Yoga) e dallo Yoga terapeutico del maestro indiano Bhole, che enfatizza la percezione della colonna vertebrale in armonia profonda con il respiro. In seguito consegue il diploma di insegnante Yoga di 2° livello alla "Haṃsa Libera Scuola di Hatha Yoga" di Maurizio Morelli, insegnante apprezzato dapprima attraverso le numerosi pubblicazioni sullo Yoga e poi seguendone direttamente gli insegnamenti, che mirano alla preparazione del corpo, alla precisione delle posizioni, alla percezione energetica, all'ampio uso integrato del Pranayama (tecniche di respirazione).

Nel 2015 Paolo scopre e si appassiona anche all' Asthanga Vinyasa Yoga, ne segue una pratica costante in diversi centri, oltre a frequentare workshop a esempio con Kristina Karitinou, Gabriele Severini, Lino Miele, Elena De Martin, Riccardo Gherardi e Teacher Training con David Swenson.

Lo Yoga per Paolo è sempre più uno strumento di crescita personale che bene si integra con il resto del suo percorso personale e professionale nel campo delle discipline energetiche.

 

Futuro random

30185398_10216220292450403_1188233069_n.png
bloom_latente (2).png
bloom_cubo.png
27973516_2052578954759015_1469506839886294772_n.jpg