06.KOZA NOSTRA.png

Koza Nostra, Giovanni Dota

di Giovanni Dota, Italia, Ucraina 2022, 103′, con Irma Vitovskaya, Giovanni Calcagno, Giuditta Vasile, Lorenzo Scalzo, Gabriele Cicirello

@ Palazzo Archinti Piazza Libertà, Mezzago, (MB) Lombardia, Italia

koza.jpg

Vlada Koza, donna di mezz'età ucraina, diventa nonna per la prima volta e piena di entusiasmo decide di prendere un aereo e di andare a trovare sua figlia in Italia, piombandole in casa senza preavviso. La ragazza però non apprezza le attenzioni della madre, tanto premurosa quanto invadente, e la mette alla porta, lasciandola sola nell'entroterra siciliano. A causa di un incidente d'auto Vlada si trova catapultata a Villa Laganà, dove diventa la governante di Don Fredo, capo clan di un'anomala famiglia mafiosa che lotta per non essere eliminata dall'organizzazione. Vlada che ama prendersi cura degli altri, non tarda a rendersi utile e per un po' regna il benessere a casa Laganà. Questo finché la donna non capisce davvero chi sono Don Fredo e i suoi tre giovani figli.

Prenota qui il tuo posto

Dalle 19,30 cena "Ucraina - Sicilia solo andata" preparata da 13.10 Cucina Nomade

Martedì 28 giugno 2022 ore 21:30
€6,00 Intero / €4,00 Ridotto under 26 e over 65

Recensioni

Sentieriselvaggi.it   Koza Nostra gioca moltissimo con la progressiva decostruzione del congegno dello stereotipo e del genere mafioso attraverso la forma della commedia nera. Dalle beate terre rurali dell’est Europa sino alle rovinose e decadenti strade siciliane, veniamo catapultati in un'ambientazione che non appare autentica, come se il film, nel costruire un immaginario basato sui luoghi comuni e sulla rappresentazione al limite del didascalismo, voglia spogliare totalmente delle loro vesti intrise di preconcetti e di credenze i suoi protagonisti.

Ilcinematografo.it     Ovviamente è impossibile non pensare a quel che sta accadendo oggi vedendo l’irresistibile Koza che lascia l’Ucraina (quando ancora non c’era il terribile conflitto) per raggiungere sua figlia in Sicilia, eppure questo piccolo film riesce a compiere una grande magia: gli orrori della guerra scompaiono e l’Ucraina grazie soprattutto alla radiosa Irma Vitovska è protagonista di una storia gioiosa.

Comingsoon.it    Irma Vitovska è la bravissima protagonista femminile di Koza Nostra, che per la prima volta si è cimentata con una lingua che non conosceva affatto, cavandosela benissimo. In Ucraina e nei paesi dell'Est Irma è molto popolare, tanto che lei stessa, presentandosi al pubblico italiano, ha detto di essere conosciuta come la "regina della tragicommedia".

 

Rassegna: Sdraivin 2022

SDRAIVIN 2022 A4.png

Il cinema all’aperto senza le sedie a sdraio nel cortile di Palazzo Archinti.

Eh già, quest'anno non ci saranno le sedie a sdraio purtroppo ... Ma non temete: continua la collaborazione con 13.10 Cucina Nomade e Circolo in Piazza 3.0 per l’esperienza Cucinema, il cinema di qualità abbinato alla cena.
Sul programma cercate l'icona

Sdraivin, il solo, l'unico e l'originale.


BIGLIETTI: 

  • intero € 6,00
  • ridotto € 4,00 (over 65, under 26) 
  • TESSERA BLOOMCINEMA: ogni 9 ingressi un ingresso omaggio.

Il biglietto del cinema non comprende il costo della cena.
Le proiezioni cominciano con il buio.

 

POSTI LIMITATI, PRENOTAZIONE CONSIGLIATA - la prenotazione è RICHIESTA per la Cena.
Nella scheda del film trovi il menu e il modulo per la prenotazione.

Verificate sempre la programmazione su www.bloomnet.orgFB: Bloomcinema
Info: 335.1031908 – bloomcinema@bloomnet.org
Piazza Libertà, 4   Mezzago


Un progetto di BloomCinema in collaborazione con Coop Mezzago, Pro Loco Mezzago, Circolo in Piazza 3.0, CSE La Torre/ Coop Solaris, 13.10 Cucina Nomade.

 

Gli altri eventi