2018FLAMENCO ivello 1 e 3.jpg

Corso di Flamenco principianti

Info e costi?

Quando?

  • Lunedì 20 settembre 2021 ore 18:30
    lezione/prova gratuita
  • Lunedì 27 settembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 4 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 11 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 18 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 25 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 1 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 8 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 15 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 22 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 29 novembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 6 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 13 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 20 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 10 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 17 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 24 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 31 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 7 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 14 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 21 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 28 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 7 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 14 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 21 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 28 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 4 aprile 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 11 aprile 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 2 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 9 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 16 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 23 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 30 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 6 giugno 2022 ore 18:30
    lezione

Prova aperta gratuita/1° incontro lunedì 20 settembre 18,30

Iscrizione obbligatoria sia ai corsi che alle prove aperte gratuite scrivendo a shop@bloomnet.org

Giorni e orari: lunedì dalle 18,30 alle 19,30

Durata: 12 incontri (rinnovabili)

Frequenza: settimanale

Il Flamenco è una danza molto antica che, secondo alcuni teorici, nasce dalla contaminazione di diversi tipi di culture, partendo dall’India e passando attraverso l’Europa per approdare poi in Andalusia. Altri pensano che in realtà il Flamenco sia sempre stato in Andalusia e che i gitani abbiano solamente arricchito la loro cultura con caratteristiche di altre musiche e tradizioni durante la mescolanza dei popoli e a causa delle dominazioni subite.

Ciò che intendiamo per Flamenco non è semplicemente un ballo ma lo si può definire un vero e proprio stile di vita, una cultura, una filosofia di pensiero, un modo di essere. Racconta i sentimenti più profondi dell’animo umano, la gioia e il dolore, l’amore e la morte, il lavoro, la prigionia e la solitudine, temi di carattere universale, che ognuno di noi può cercare di esprimere attraverso la propria esperienza, il proprio modo di sentire il proprio modo di essere, poiché ci appartengono.

In un primo momento troviamo il cante solo, senza alcun tipo di accompagnamento; in un momento successivo viene introdotto il toque e il baile. Il cuadro flamenco era formato principalmente dalla guitarra, il cante, le palmas (ritmo che viene prodotto attraverso il battere delle mani) e il baile.

E’ una cultura in continua evoluzione, mantenendo comunque i caratteri principali della tradizione, ma che ancora oggi subisce influenze, ad esempio con la musica jazz e la danza contemporanea, pur ubbidendo sempre alla “rigida legge del compas”. Anche nel cuadro flamenco si possono trovare strumenti nuovi come il cajon (strumento a percussione), il flauto e il violino come accompagnamento al baile e al cante.

 

DESCRIZIONE CORSO:

 

Come approccio al Flamenco approfondiremo soprattutto la parte che riguarda il baile. La lezione per principianti si svolge con un piccolo riscaldamento generale delle varie parti del corpo, per proseguire studiando la tecnica di base dei piedi (zapateado) la tecnica di braccia e mani per arrivare poi a costruire piccole legazioni coreografiche sulla musica e studiando anche la parte ritmica.

 

Non solo una danza, ma una forma espressiva corale che ci mette in comunicazione con noi stessi e il mondo delle emozioni che emergono attraverso i movimenti virtuosi del corpo.

 

Le lezioni di baile sono rivolte sia a donne che a uomini, e per la lezione è indispensabile avere un paio di scarpe con il tacco largo non troppo alto e la suola in cuoio e una gonna ampia e lunga. Per gli uomini vanno bene un paio di stivaletti con suola in cuoio.

 


L'insegnante?

Paola Volta

Appassionata di Arti sceniche da sempre, con un percorso di formazione che inizia, da bambina con lo studio della danza classica, per poi spaziare alla danza jazz e contemporanea ed infine al baile flamenco.

Si trasferisce in Spagna a Cadice e frequenta l’Espacio de Creacion Silvestre (ex Accademia Cibayi) di Charo Cruz e successivamente di trasferisce a Jerez de la Frontera dove studia con alcune delle maggiori figure del Flamenco contemporanee. (Juan Parra, Chiqui de Jerez, Eva la Yerbabuena, Juana Amaya, Mercedes Ruiz, Manuel Liñan...).

Viene chiamata ad effettuare stages di baile in diverse realtà italiane, a Trento, Loano e a Lainate per i ballerini che si preparano alle competizioni internazionali di danza sportiva (Joanne Wilkinson).E’ stata docente dei corsi di Flamenco presso Professione Musical Italia a Parma. E’ stata docente esterna di Flamenco al Politecnico di Milano all’interno dell’organizzazione di attività per l’accreditamento formativo di studenti Universitari organizzata dal “Teatro delle Biglie”.

Si esibisce con alcuni gruppi italo-spagnoli in festival e produzioni teatrali in tutta Italia e all'estero (Tablao Morao y Oro – Vicenza, Flamenco Miel y Limon - Trento, Compagnia UnYDos – Vicenza), in particolare col gruppo flamenco Soncai del quale e co-fondatrice e con il quale si occupa della diffusione della cultura flamenca e Andalusa.

Ha lavorato come bailaora nel tablao flamenco "La Tona" in Murcia (E) della famiglia gitana Amador.Partecipa alla tournee “Sea and Guitars” in Croazia con il gruppo Soncai Flamenco. Partecipa al Musical “Amori Proibiti” sotto la regia della cantante Jolanta Stanelyte.

Quando?

  • Lunedì 20 settembre 2021 ore 18:30
    lezione/prova gratuita
  • Lunedì 27 settembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 4 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 11 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 18 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 25 ottobre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 1 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 8 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 15 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 22 novembre 2021 ore 18:30
    lezione online
  • Lunedì 29 novembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 6 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 13 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 20 dicembre 2021 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 10 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 17 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 24 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 31 gennaio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 7 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 14 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 21 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 28 febbraio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 7 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 14 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 21 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 28 marzo 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 4 aprile 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 11 aprile 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 2 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 9 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 16 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 23 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 30 maggio 2022 ore 18:30
    lezione
  • Lunedì 6 giugno 2022 ore 18:30
    lezione

Futuro random

BJLFP.png
A CHIARA.png
Gt6xBmEi.jpeg
243273826_10158840843162639_7585643232284542934_n.jpg